Scuola Ispica 15/11/2012 17:51 Notizia letta: 5181 volte

Ispica, chiude il linguistico paritario

Atto di indirizzo per la chiusura del Liceo Linguistico “J.F. Kennedy”
http://ispica.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-11-2012/1396121376-ispica-chiude-il-linguistico-paritario.jpg&size=667x500c0

Ragusa -  L’atto di indirizzo del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta Provinciale circa la chiusura del liceo linguistico paritario “J.F. Kennedy” di Ispica è determinata dalla necessità di garantire l’equilibrio economico finanziario della Provincia regionale di Ragusa dopo l’emanazione delle disposizioni di leggi in materia di ‘spending review”.

“Nonostante i ‘tagli’ dei trasferimenti regionali e nazionali per il 2012 – argomenta il Commissario straordinario Giovanni Scarso – siamo riusciti a garantire l’attività del “Kennedy” di Ispica anche per l’anno scolastico 2012/2013 ma la necessità di mantenere il patto di stabilità previsto dalla legge 135/2012 ha richiesto l’adozione di misure straordinarie di contenimento delle spese e tra queste si può ricondurre la chiusura del liceo Lingustico paritario di Ispica a decorrere dal prossimo anno 2013/2014. Con questa scelta non c’è in atto alcuna penalizzazione dell’offerta formativa perché ad Ispica è presente l’Istituto di Istruzione Secondaria ‘Curcio’ che tra i propri indirizzi ha anche quello linguistico”.

Il “Kennedy” è stato ceduto alla Provincia dal comune di Ispica nel 1997 ma gli oneri finanziari a carico dell’Ente fortemente lievitati negli ultimi anni non consentono la prosecuzione di quest’esperienza perché un liceo di proprietà provinciale è un ‘lusso’ che l’Ente non può più permettersi alla luce del fatto che non c’è alcuna penalizzazione per gli studenti, in considerazione che la loro prosecuzione degli studi è assicurata in un liceo statale”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif