Sport Ispica 27/05/2014 21:29 Notizia letta: 49 volte

Ippica, bene Il Tempio

Trofeo provinciale
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-05-2014/ippica-bene-il-tempio-500.jpg

Ispica -  Domenica 25 maggio scorso si è svolta a Modica, presso il Centro Ippico della Contea, la seconda tappa del Trofeo Provinciale ‘Città di Ragusa’; la manifestazione, in cui Cavalieri e Amazzoni hanno potuto esibire tutta la loro bravura e mostrare la grande sintonia raggiunta in binomio con i bellissimi cavalli esibitisi, ha conseguito un grande successo.

La prima categoria ad aprire la manifestazione è stata la gimkana, riservata ai più piccoli, in cui si sono esibiti bambini a partire dai cinque anni d’età.

Nella categoria L30, tutti i partecipanti sono arrivati primi ex aequo: a rappresentare il Circolo Ippico ‘Il Tempio’ di Ispica c’erano Sofia Ashri di appena 8 anni, Natalia Peluso e Pietro Franzò con Charlie, Sara Calabrese con Jerry e Beatrice Falla con Voscenza.

Nella categoria L60, sono stati nove i binomi con zero penalità e, pertanto, primi ex aequo: fra loro, Sofia Ashri e Natalia Peluso su Charlie e Beatrice Falla su Voscenza.

Anche nella B80, categoria decisamente più impegnativa che richiede una preparazione avanzata, gli atleti de ‘Il Tempio’ si sono fatti onore: si sono classificati con zero penalità Giuseppe Veca con Venuska e Federica Buscema con Radek, mentre con quattro penalità Bruno Lorefice su Venuska. Avendo altri binomi tagliato il traguardo senza commettere errori, la premiazione effettuata a sorteggio ha visto trionfare Daniele Pace su Free Horse ed, al secondo posto, Christian Caschetto su Stellina del Centro Ippico della Contea di Modica, mentre ha avuto in sorte il terzo posto Elisea Savasta su Losita della SIR di Ragusa.

Nella categoria B100, Sharon Figura su Utha, con zero penalità e un tempo di 15’75” si è piazzata al quarto posto; al terzo posto Francesco Casiraro con Spirit, con un tempo di 11’09”, al secondo posto Orazio Gurrieri con Duke, con un tempo di 10’38”, ed al primo posto Eugenio Sammito con Laralù, con un tempo di 10’12’’, provenienti dal Centro Ippico della Contea.

Nella categoria più alta del concorso, la C115, ha stravinto con zero penalità Giuseppe Figura su Lex, binomio del Circolo Ippico ‘Il Tempio’, in 17’12” al barrage, al secondo posto Luisa Malfitano con Caprice de Pravia della SIR, con un tempo di 20’59”, ed al terzo posto Eugenio Sammito con Laralù del Centro Ippico della Contea, con quattro penalità nella seconda fase ed un tempo di 15’40”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif